TOUR STATI UNITI

Condividi su: / / / /

 
TOUR USA
Los Angeles, Las Vegas, Bryce Canyon, Kayenta, Grand Canyon, San Francisco 
Dal 2 al 14 Agosto 2019 (13GG-11NN)
 
PROGRAMMA DI VIAGGIO
1° giorno (venerdì, 2 agosto ’19): Roma-Zurigo-Los Angeles
Ritrovo dei partecipanti al viaggio all’Aeroporto di Roma (Fiumicino) alle 06:45, incontro con l’accompagnatore dell’agenzia, disbrigo delle pratiche d’imbarco e partenza con volo di linea Swiss delle 09:40 per Zurigo. Arrivo alle 11:20 e partenza con volo di linea Swiss delle 13:10 per Los Angeles. Arrivo alle 16:20, incontro con l’assistente locale e trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 
2 giorno (sabato, 3 agosto ’19): Los Angeles - visita degli Universal Studios
Trasferimento agli Universal Studios. Una giornata piena di azione e divertimento in un luogo unico: corse a tema e spettacoli mozzafiato, uno studio cinematografico in piena attività e CityWalk con i migliori negozi, ristoranti e cinema di Los Angeles. Gli Universal Studios di Hollywood offrono un’esperienza unica di divertimento per tutta la famiglia. Trasferimento in hotel. Pernottamento.
3° giorno (domenica, 4 agosto ’19): Los Angeles - visita della città
Giornata interamente dedicata alla visita di Los Angeles con guida e bus. In mattinata, visita di Hollywood Boulevard, Rodeo Drive, Downtown. Nel pomeriggio, visita della spiaggia di Santa Monica. In serata, rientro in hotel. Pernottamento.
4° giorno (lunedì, 5 agosto ’19): Los Angeles-Las Vegas
In mattinata, trasferimento in Nevada. Tappa (con sosta di circa tre ore) all’Outlet più grande della West Coast. Proseguimento per Las Vegas, l’oasi artificiale più grande del mondo, dove sono concentrati eccentrici hotel, con i loro casinò e molteplici attrazioni. All’arrivo, sistemazione nelle camere riservate in hotel. Pernottamento.
5° giorno (martedì, 6 agosto ’19): Las Vegas
Intera giornata a disposizione per la visita libera della città. Pernottamento.
6° giorno (mercoledì, 7 agosto ’19): Las Vegas-Bryce Canyon
In mattinata, trasferimento nello Utah, uno degli stati più interessanti del West, disseminato di parchi nazionali, definiti “musei a cielo aperto”. La destinazione odierna è il Bryce, dove scoprirete l’inimitabile gioco di luci ed ombre che si riflettono sulle bizzarre rocce del suo anfiteatro naturale. Arrivo, sistemazione nelle camere riservate in hotel. Pernottamento.
7° giorno (giovedì, 8 agosto ’19): Bryce Canyon-Kayenta
In mattinata, trasferimeto in Arizona settentrionale, destinazione Page, nei cui pressi si trova il Lake Powell, esteso lago artificiali sulla cui acque azzurre si specchiano le rocce rosse del Glenn Canyon.  Proseguimento per la Monument Valley, uno dei tanti volti dell’America. Si tratta di una sconfinata vallata di terra rossa che alterna le piatte “mesas” ad aguzzi picchi rocciosi. Scenario naturale di innumerevoli film western, dal vivo è ancora più affascinante. La visita verrà effettuata a bordo di pullmini fuoristrada e condotta da autentiche guide Navajo. Al termine, tipico barbecue in perfetto stile western. Trasferimento nella cittadina limitrofa di Kayenta. Arrivo, sistemazione nelle camere riservate in hotel. Pernottamento. 
8° giorno (venerdì, 9 agosto ’19): Kayenta-Grand Canyon
Oggi vi attende una delle meraviglie assolute della natura, il Grand Canyon, degna di una contemplazione estasiata. Un irripetibile spettacolo capace di suscitare profonde emozioni. Milioni di anni si storia della terra dipinti nei maestosi strati rocciosi del Canyon. Pernottamento.
9° giorno (sabato, 10 agosto ’19): Grand Canyon-Phoenix-San Francisco 
Ancora tempo per godersi lo spettacolo del Grand Canyon e partenza per Phoenix. Arrivo in aeroporto e partenza con volo di linea United Airlines delle 16:00 per San Francisco. Arrivo alle 18:00, trasferimento all’hotel. Pernottamento.
10° giorno (domenica, 11 agosto ’19): San Francisco
In mattinata, visita della città con bus e guida. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.
 
11° giorno (lunedì, 12 agosto ’19): San Francisco
Intera giornata a disposizione. Nella sua irreale dimensione tra cielo e mare – è sempre stata un mito. Le nebbie che la fanno sparire e riapparire anche dieci volte al giorno contribuiscono a conferirle un senso di mistero. Città strana dal punto di vista meteorologico, con un clima che in certe giornate, anche in piena estate, non supera i 12°. Morfologicamente difficile, con le sue ripidissime colline, per San Francisco si è dovuto studiare un efficace sistema di trasporto ed ecco che i suoi cable car, i tram dal cavo sotterraneo posto sotto le linee, oltre ad essere un simbolo della città, sono veicoli indispensabili. Rientro in hotel. Pernottamento.
12° giorno (martedì, 13 agosto ’19): San Francisco-Francoforte
Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea Lufthansa delle 14:55 per Francoforte. Pasti e pernottamento a bordo.
13° giorno (mercoledì, 14 agosto ’19): Francoforte-Roma
Arrivo alle 10:50. Partenza con volo di linea Lufthansa delle 12:10 per Roma. Arrivo alle 13:55.
FINE DEI SERVIZI
 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (MINIMO 30 PAGANTI)                              € 3.540,00
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE RAGAZZI FINO A 12 ANNI IN CAMERA CON DUE ADULTI € 2.540,00
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE ADULTI IN 3°LETTO                                             € 2.640,00
SUPPLEMENTO SISTEMAZIONE CAMERA SINGOLA                              € 1.300,00
TASSE AEROPORTUALI*                              €    360,00
POLIZZA ANNULLAMENTO FACOLTATIVA TRIPY T’OP (per motivi medici certificati)                €    180,00                                                   
 
LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio con voli di linea intercontinentali in classe economica andata e ritorno
Viaggio con volo di linea domestico in classe economica
Trasferimenti, come da programma
11 pernottamenti negli hotel indicati o similari*
Sistemazione in camera doppia 
Facchinaggio (1 collo a persona)
Cena barbecue nella Monument Valley
Servizio guida in lingua italiana, come da programma
Visite ed escursioni, come da programma
Ingresso ai parchi nazionali e ai siti, come da programma
Esta, visto elettronico 
Assicurazione medica fino a € 10.000,00 e bagaglio fino a € 1.500,00
Set dedicato (pochette, etichette bagaglio, programma di viaggio)
 
LA QUOTA NON COMPRENDE: tasse aeroportuali* (soggette a riconferma fino alla data di emissione dei biglietti aerei), tutti i pasti, bagaglio volo interno, mance, facchinaggio in aeroporto, e tutto quanto non specificato ne “LA QUOTA COMPRENDE”.
 
*HOTEL PREVISTI O SIMILARI
Città Periodo Hotel Cat. Web Recensioni
Los Angeles 02-05/08 (3 notti) Hilton Los Angeles Airport Link
 
Las Vegas 05-07/08 (2 notti) Luxor Link
 
Bryce Canyon 07-08/08 (1 notte) Ruby’s Inn Link
 
Kayenta 08-09/08 (1 notte) Monument Valley Inn Link
 
Grand Canyon 09-10/08 (1 notte) Holiday Inn Express Tusayan Link
 
San Francisco 10-13/08 (3 notti) Park Central Link
 
 
 
PAGAMENTI
Pagamento del 30% della quota alla prenotazione.
Saldo entro 35 giorni dalla partenza. 
ANNULLAMENTI
Per annullamenti dalla conferma al 30° giorno prima della partenza penale del 30% della quota.
Per annullamenti dal 29° al 21° giorno prima della partenza penale del 50% della quota.
Per annullamenti dal 20° al 14° giorno prima della partenza penale del 75% della quota.
Oltre questo termine, per ogni cancellazione sarà applicata una penale del 100%.
 
DOCUMENTI D’ INGRESSO
Passaporto: necessario. 
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L'autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA) (Electronic System for Travel Authorization) - sito https://esta.cbp.dhs.gov    
Il relativo costo è di 14 dollari USA
A partire dal 21 gennaio 2016 viene limitata la possibilità di usufruire del programma Visa Waiver Program a chi, essendo doppio cittadino, ha la cittadinanza anche di uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Siria o Sudan, nonché per chi ha viaggiato nei citati paesi e in Libia, Somalia e Yemen a partire dal 1° marzo 2011 (sono previste eccezioni per alcune specifiche categorie di viaggiatori).
Si raccomanda pertanto a chi intende recarsi in USA di controllare attentamente prima della partenza i siti web delle Sedi diplomatiche e consolari statunitensi per verificare la sussistenza della possibilità di essere ammessi in quel Paese senza visto.
Per usufruire del programma "Visa Waiver Program" (Programma di Viaggio in esenzione:
A partire dal 1 aprile 2016, sarà possibile registrarsi con ESTA solo ed esclusivamente con il passaporto elettronico con microchip elettronico inserito nella copertina, (unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006). Coloro i quali intendano recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, dovranno richiedere un'autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti, utilizzando il passaporto elettronico con microchip elettronico inserito nella copertina, (unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006).
In mancanza anche di uno dei suddetti requisiti, è necessario richiedere il visto presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presenti in Italia. Si ricorda che il passaporto deve essere in corso di validità e che la data di scadenza deve essere successiva alla data prevista per il rientro in Italia.
Queste notizie sono fornite a titolo esclusivamente informativo. Sarà cura di ogni cliente verificare la propria posizione e la regolarità dei documenti presso la Questura/Commissariato o Ambasciata/Consolato di appartenenza.
 
MANCE
Le mance che negli Stati Uniti sono praticamente obbligatorie – non sono incluse per autisti e guide locali – suggeriamo di prevedere tra autista e guida un importo di minimo 6/8  USD al giorno a servizio.
 
VALUTA
CAMBIO APPLICATO DOLLARO/ EURO
1 USD = 0,883 EUR
 
FRANCHIGIA BAGAGLIO VOLO INTERCONTINENTALE
Bagaglio da stiva – peso massimo 23 kg per passeggero.
Bagaglio a mano – peso massimo: 7 kg - dimensioni massime: 56 cm x 36 cm x 23 cm 
Collo piccolo – dimensioni massime: 15 cm x 30 cm x 40 cm
 
N.B: Non è compreso il costo di circa 30 dollari del trasporto del bagaglio sul volo interno (Phoenix-San Francisco)

TOP